In evidenza

Placeholder

Il 5x1000 al Cestim!

Care amiche, cari amici del Cestim,
negli ultimi due anni scolastici, resi più difficili a causa della pandemia, abbiamo intensificato il nostro lavoro per raggiungere e seguire il maggior numero possibile di ragazze e ragazzi con background migratorio che hanno avuto bisogno di un supporto linguistico per il proprio successo scolastico.
Abbiamo organizzato, in sinergia con le scuole di Verona e provincia, numerosi laboratori di italiano L2, doposcuola e corsi estivi sia in presenza, quando possibile, che a distanza, aggiornando le nostre competenze con nuovi strumenti didattici e materiali digitali, curando la relazione con i nostri studenti e le loro famiglie e la collaborazione con gli insegnanti.
Se volete sostenerci nei nostri progetti vi chiediamo anche quest’anno di indicare nella vostra Denuncia dei Redditi 2020 il CODICE FISCALE 93144240236 dell’ASSOCIAZIONE CESTIM VOLONTARIATO. Grazie per il vostro sostegno!

Dossier Statistico Immigrazione 2020

È stata presentata il 28 ottobre 2020 a Verona, a cura del Cestim (Centro studi immigrazione), la 30ª edizione del Dossier statistico immigrazione che fornisce statistiche e analisi sul fenomeno immigrazione in Italia. Ad elaborare il dossier, Il Centro Studi e Ricerche Idos in partenariato con il Centro Studi Confronti e con la collaborazione del Cestim per ciò che riguarda Verona e provincia. L'evento è stato realizzato in collaborazione con CGIL, CISL, UIL, Migrantes, Chiesa Valdese di Verona e Acli.
- Slide di presentazione dati regionali e provinciali
- Scheda presenza alunni stranieri a.s. 2018/2019
- Scheda immigrati residenti in provincia di Verona a inizio 2020
- Scheda di sintesi dei dati nazionali

Corsi estivi Cestim 2021

Dopo l’esperienza a distanza dello scorso anno, i Corsi Estivi Cestim 2021 tornano finalmente in presenza per tutto il mese di luglio e con una grande adesione da parte delle famiglie straniere. Quello dei Corsi Estivi del Cestim è un progetto che si conferma unico in Italia, per longevità e dimensioni territoriali, esempio positivo di cooperazione sinergica tra privato sociale, fondazioni benefiche e scuole statali.
L’importanza di questa progettualità è emersa con maggior forza in un anno come questo in cui diventa fondamentale per le scuole fare il massimo sforzo per ridurre i divari tra studenti al fine di garantire a tutti le stesse opportunità. L’iniziativa del Cestim di fatto si è trovata ad anticipare di vent’anni le proposte contenute nel “piano estate” promosso dal Ministro dell’Istruzione Bianchi che ha riportato a scuola gli studenti di tutte le regioni per attività di socializzazione e di recupero delle competenze.
L’urgenza del bisogno è dimostrata ancora una volta dalla risposta importante da parte di scuole e famiglie: oltre 900 studenti frequentanti, 26 sedi di corso, 96 giovani laureati assunti per la docenza.
Oltre ai corsi in presenza, sono stati predisposti comunque anche 6 corsi online dedicati in particolare modo ai ragazzi più grandi della scuola secondaria di I° e II° grado che, impossibilitati a frequentare la scuola in presenza, rischiavano di rimanere esclusi dall’offerta formativa.
II Corsi Estivi Cestim sono realizzati grazie al sostegno di Fondazione San Zeno.
Potete seguire le nostre attività attraverso i nostri canali Facebook e Instagram.

Slide di dati in sintesi per uso didattico

Migranti e immigrati nel mondo a livello internazionale, nazionale e locale. Ultimo aggiornamento Cestim: 29 gennaio 2021

Minori stranieri non accompagnati 

Nascosti in piena vista. Minori migranti in viaggio (attra)verso l’Europa, Save the Children, 16 giugno 2021.
"Centinaia di ragazzi stranieri soli in transito subiscono abusi, sono testimoni di violenze inaudite lungo la rotta balcanica e sono respinti illegalmente alle frontiere del Nord Italia, nonostante la minore età".

Continua

Altro

ISPI Fact Checking. Le migrazioni nel 2021, a cura di Matteo Villa per ISPI Italian Institute for International Political Studies, luglio 2021, 23 p.
"Quanto c'è di vero nella narrazione che raccontano l'Italia come "inondati" dagli sbarchi da Tunisia e Libia? Quanto ha contato Covid-19 sull'aumento delle partenze? L'Italia è lasciata sola dall'Europa? Per rispondere a queste e altre domande ISPI ripropone il suo Fact Checking annuale sulle migrazioni, che si arricchisce di riflessioni su flussi irregolari, presenze in Italia e risposte di policy italiane ed europee." Vai al documento in archivio Cestim.

Juma-Map Coronavirus in Italia - Refugees maps services
Piattaforma multilingue lanciata da UNHCR con ARCI con materiali informativi su prevenzione e comportamenti positivi per ridurre i rischi di contrarre il COVID-19.
Disponibile in italiano, inglese, francese, spagnolo, amarico, bengalese, urdu, farsi, arabo, albanese, somalo, cinese, tigrino e russo, la piattaforma ospita informazioni in diversi formati sulle seguenti aree tematiche: salute, regole e comportamenti, asilo e immigrazione, lavoro. Nella sezione
link utili ulteriori materiali sul tema COVID-19 sia di natura sanitaria che legale.

"Disuguaglianze in ambito scolastico durante l’emergenza sanitaria Covid 19: le azioni messe in campo dalla Rete di scuole Tante Tinte e Cestim Centro Studi Immigrazione". Comunicato stampa Cestim e Rete Tante Tinte

Il decreto Rilancio e le regolarizzazioni. Una nota del CESTIM sull’articolo 110 bis del Decreto Rilancio del 19 maggio scorso che tratta di “emersione di rapporti di lavoro” e che riguarda braccianti e badanti. Italiani, ma soprattutto stranieri.  

Appello dell'Asgi Associazione Studi Giuridici sull'Immigrazione:
No alla regolarizzazione settoriale, sì ad un permesso per chi lavora e cerca lavoro in Italia
La proposta: rilasciare un permesso di soggiorno per ricerca occupazione, rinnovabile e convertibile alle condizioni di legge, oppure un permesso di soggiorno per lavoro ai cittadini stranieri che dimostrino la presenza in Italia alla data del 29 febbraio 2020. L'appello ha già raccolto numerosissime adesioni individuali e di associazioni. Anche il Cestim aderisce. Aderisci e fai aderire compilando il modulo.

Materiali didattici - Didattica a distanza
Selezione di materiali di Italiano L2 disponibili online per la didattica a distanza:
Lingua della prima comunicazione: Scuola Primaria - Scuola Secondaria di I grado.

Residenze invisibili
Le residenze invisibili. Indagine sulle emergenze abitative a Firenze, Report a cura di Medu, realizzato in collaborazione con Asgi e Irmi, Marzo 2019, 82 p.
"Il 57% degli utenti incontrati ha il permesso di soggiorno rilasciato da una Questura di un’altra città ed è stabile sul territorio mediamente da 2-3 anni; di questi l’ 87% non ha la possibilità di accedere all’iscrizione anagrafica e quindi ai servizi sociali e sanitari territoriali."

Continua

Carta di Roma
E' stato presentato l'11 Dicembre 2018 il VI Rapporto della Carta di Roma “Notizie di chiusura”, un’analisi dei media italiani aggiornata al 31 ottobre 2018 e realizzata con l’Osservatorio di Pavia. "L’alta visibilità mediatica, le cornici della sicurezza e della criminalità, la marginalizzazione dell’accoglienza e del soccorso in mare, la sovrapposizione dell’agenda della politica hanno determinato un inasprimento dei toni e del lessico non tanto in chiave allarmistica quanto di divisione e di inconciliabilità tra noi e gli “altri”."

Continua

Dati Veneto e Verona

Documentazione Statistica Cestim a Schede.
Scheda 25: Immigrati residenti in provincia di Verona a inizio 2019 Continua

Immigrazione straniera in Veneto. Rapporto 2019, a cura dell'Osservatorio Regionale Immigrazione. 110 p. Ottobre 2019. Dalla sezione Rapporto annuale del sito di Veneto Immigrazione.

Continua

If borders were open. "Yes, it would be disruptive. But the potential gains are so vast that objectors could be bribed to let it happen", articolo da The Economist, Jul 13th 2017. Vai all'articolo alla fonte. Vai all'articolo tradotto in italiano.

Continua

Siti istituzionali

Integrazione Migranti

Organizzazioni attive per i diritti civili dei migranti

Associazione Studi Giuridici sull'Imminigrazione
Protocollo deontologico per una corretta informazione sui temi dell'immigrazione
Società italiana di MEdicina delle Migrazioni