SITI WEB INTERNAZIONALI

Sezione in continuo aggiornamento
Ultimo aggiornamento 16 GIUGNO 2003

INTERNAZIONALI

  • IOM (International Organization for Migrations) - E' una organizzazione intergovernativa che si propone di: studiare le cause dell'immigrazione, incoraggiare lo sviluppo economico-sociale attraverso le migrazioni, tutelare la dignità umana e i diritti umani degli immigrati. Numerosi i links presenti nel sito
  • UNHCR - Il nuovo sito mira a fornire un’informazione importante sul mondo dei rifugiati, e include rapporti per Paese, legislazioni e documenti politici, statistiche e pubblicazioni.
  • DECEMBER 18 - Online Network per la promozione e la protezione dei diritti dei lavoratori migranti

EUROPA

  • CEMES (Centre of European Migration and Ethnic Studies)
    CEMES is a 'not for profit' company founded in 1998. It specialises in policy-relevant research, information and publishing on international migration, ethnic relations and related topics in Western, Central and Eastern Europe.
  • ECRE - Consiglio Europeo dei Rifugiati e degli Esiliati - Promuove la ricerca e lo scambio di informazioni per un asilo politico umano e generoso in Europa. Le principali attività dell’ECRE possono essere così riassunte: assistenza, tutela legale, informazione e documentazione, programma per il l’Europa centro - orientale.
  • MPG - Migration Policy Group - The Migration Policy Group (MPG) è un'organizzazione non profit con sede in Bruxelles. Si propone di migliorare le politiche sulle migrazioni promuovendo dibattiti internazionali ad alto livello
  • OSCCE MIGRATION/FREEDOM OF MOVEMENT UNIT sezione del sitio dell'OSCE (The Organization for Security and Co-operation in Europe) sulla circolazione delle persone all'interno dell'Europa
  • THE PATRIN WEB JOURNAL - cultura e storia Rom - Centro di informazione dedicato alla cultura e alla storia degli Zingari
  • Coordinamento Europeo per il Diritto degli Stranieri a vivere in Famiglia, a.i.s.b.l. (= associazione internazionale senza scopo di lucro)
    Sede sociale: c/o CEFA-UO, 89 avenue du Parc – B-1060 BRUXELLES e-mail: coordeurop@coordeurop.org
    Il Coordinamento europeo si è costituito nel 1994, per iniziativa di varie associazioni francesi. La sede sociale è stata trasferita a Bruxelles nel 1998. L’associazione, senza alcun fine di lucro, ha come obiettivo di animare delle campagne di informazione e di promuovere tutte le iniziative possibili a favore del diritto di vivere in famiglia degli stranieri cittadini dei paesi terzi e residenti in uno degli Stati dell’Unione Europea e di partecipare alla costruzione di un’Europa democratica e sociale in cui i membri delle famiglie immigrate trovino senza discriminazioni il loro posto di cittadini. Agisce in collegamento o attraverso alcune associazioni membri e in particolare attraverso i coordinamenti nazionali, nei paesi in cui ne sia stato creato uno.
    Attività: essenzialmente sensibilizzazione delle associazioni dei 15 Paesi dell’UE, e dei nuovi 10 membri, ai problemi legati al diritto di vivere in famiglia degli immigrati; lobbyng presso le istanze europee per giungere a legislazioni più eque nei confronti degli immigrati e delle loro famiglie. Dal 2001 in poi, l’azione del Coordinamento (Campagne di petizione, comunicati stampa, incontri con le autorità europee) si è concentrata in modo particolare sulla direttiva del Consiglio dell’Unione concernente il Ricongiungimento Famigliare degli Stranieri.

 

Belgio

Croazia

  • IMIN Institut za migracije i narodnosti - l'Istituto sulle relazioni etniche si occupa del fenomeno migratorio con particolare attenzione alla realtà Croata. Nel sito è consultabile la rivista curata dall'istituto

Francia

  • CIEMI (Centro studi degli Scalabriniani di Parigi) - Il sito contiene l'elenco della documentazione conservata nella biblioteca del centro oltre alle informazioni sulle pubblicazioni e riviste (Migrations Societè e Migrations Europe) curate dal centro.

Germania

Lussemburgo

  • ASTI - Association de Soutien aux Travailleurs Immigrés - Contiene informazioni sull'immigrazione nel Lussemburgo e offre materiali per l'educazione alle relazioni interculturali sul territorio. La rivista "Ensemble" edita dall'associazione è consultabile on line.
  • Centre de Documentation sur les Migrations Humaines - Il sito offre una serie di links con gli istituti di ricerca e i musei che si occupano di immigrazione

Olanda

Portogallo

Svezia

Spagna

  • INMIGRACIÓN Y EXTRANJERÍA - è una fornita banca dati sulla legislazione e sulla giurisprudenza spagnola in tema di immigrati rifugiati e richiedenti asilo (a cura del Collegio degli Avvocati di Zaragoza)

Svizzera

 

AMERICA

 

Usa

Canada

 

America Latina

 

ASIA

 

AFRICA

  • SAMP - Southern African Migartion Project - Il Southern African Migration Project è un programma di ricerca per implementare nuove iniziative per le popolazioni migranti della regione. Il progetto iniziato nel Maggio del 1996, è realizzato dalla Canadian International Development Agency (CIDA).

 

OCEANIA

 

ALTRI LINKS