il manifesto - 06 Ottobre 2002


Immigrato in coma

Un giovane del Bangladesh si Ŕ buttato ieri sera dal terzo piano di un appartamento romano, ed Ŕ ricoverato in condizioni gravi nell'ospedale Cto. I suoi coinquilini sostengono che Kamal, questo il nome del ragazzo, stava aspettando di essere regolarizzato dal benzianio presso il quale lavorava. Ieri, il rifiuto da parte del suo padrone. Questa delusione lo avrebbe indotto a tentare il suicidio. Intanto la discussione sul decreto per la sanatoria riprende martedý alla camera: gli immigrati manifesteranno a partire dalle 15

Sans papiers

Circa 4.000 sans papiers hanno manifestato ieri a Parigi per chiedere la regolarizzazione. Alla marcia hanno partecipato esponenti dei sindacati e delle forze di sinistra e estrema sinistra. La comunitÓ pi¨ rappresentata nel corteo era quella cinese, seguita dai cittadini dell'Africa sub-sahariana e maghrebini, in maggioranza algerini. Per il 19 Ŕ stata convocata un'altra manifestzione cui si prevede la partecipazione di 10.000 persone.