da "Il Manifesto"

17 Marzo 2001

Pestaggio razzista

Un senegalese di 31 anni, W.H., stato malmenato ieri pomeriggio in una strada centrale di Portocannone, in provincia di Campobasso. L'uomo, venditore ambulante, stato aggredito a calci e pugni da quattro giovani che lo hanno apostrofato con le parole: "Vattene, negro, e non farti pi vedere". L'uomo, che aveva un regolare permesso di soggiorno, ha rifiutato di sporgere denuncia e di farsi ricoverare in ospedale.