Cestim on-line
Frame homepage







Siti di interesse

Portale a cura della Presidenza del Consiglio - Ministro per la Cooperazione Internazionale e Integrazione, del Lavoro e delle Politiche Sociali, dell'Interno, dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca

Bimestrale di studi e documentazione sui temi dell'immigrazione -
Ministero dell'Interno


Associazione Studi Giuridici sull'Immigrazione

Società Italiana di Medicina delle Migrazioni

Protocollo deontologico concernente richiedenti asilo, rifugiati, vittime della tratta e migranti

Archivio Briguglio - Documenti e normativa su immigrazione e asilo

Melting pot - Normativa ed altro

Area Immigrazione - Fondazione Leone Moressa. Studi e ricerche sull'economia dell'immigrazione.

Fortress Europe - Rassegna stampa che dal 1988 ad oggi fa memoria delle vittime della frontiera

Picum - Platform for International Cooperation on Undocumented Migrants

Migreup - Camps d’étrangers et politiques d’externalisation

Forced Migration Review - Refugee Studies Centre, Oxford University

Neodemos.it - migrazioni, mobilità:
Sezione del sito www.neodemos.it dedicata alle migrazioni e alla mobilità umana

RomSinti@Politica - Blog curato da Nazzareno Guarnieri sulla situazione dei Rom e dei Sinti in Italia

18 December. International Migrants Day - United Nations

Cities of Migration sito-vetrina delle buone pratiche di integrazione nelle città con maggiore flusso migratorio nel mondo



Dati statistici

Dati nazionali: Caritas e Migrantes: XXIII Rapporto Immigrazione 2013 "Tra crisi e diritti umani". Rapporto presentato il 31 gennaio 2014
Scheda di sintesi.

Dati nazionali: Centro Studi e Ricerche Idos/UNAR: Immigrazione Dossier Statistico 2013. Dalle discriminazioni ai diritti. Scheda di sintesi. Rapporto presentato il 13 novembre 2013. Relazione di Franco Pittau, coordinatore Centro Studi e Ricerche IDOS/Immigrazione Dossier Statistico

Dati nazionali: Fondazione Ismu: Presentazione XIX Rapporto ISMU sulle migrazioni 2013, Milano, 10 dicembre 2013 Sintesi

Dati nazionali: Istat: Migrazioni internazionali e interne della popolazione residente Anno 2012. Pubblicato il 27 gennaio 2014. Testo integrale 13 p. - Tavole e prospetti

Dati nazionali: Istat: La popolazione straniera residente in Italia al 1° gennaio 2013
Data di pubblicazione: 26 luglio 2013. Allegati: Testo integrale - Tavole.
Da: www.istat.it/it/archivio/stranieri

Dati nazionali: Istat: Tavole: Popolazione straniera residente al 1° gennaio 2013 per età e sesso.
Da: demo.istat.it

Dati nazionali: Istat: Tavole: Bilancio Demografico e popolazione residente straniera al 31 dicembre 2012 per sesso e cittadinanza.
Da: demo.istat.it

Veneto: Immigrazione straniera in Veneto. Rapporto 2013, a cura dell'Osservatorio Regionale Immigrazione. Presentato il 18 ottobre 2013. Rapporto 2013 - Sintesi

Verona, Comune: Annuario statistico 2012. Cap. 4 Popolazione residente straniera, da Tav 4.4 a Tav. 4.25, a cura dell'Ufficio di Statistica del Comune di Verona. Situazione al 31 dicembre 2012. Collana Annuari a cura dell'Ufficio di Statistica del Comune di Verona

Verona, Provincia: Quadro riassuntivo dei Residenti stranieri nei 98 Comuni della Provincia di Verona, al 1° gennaio 2011. Elaborazione Cestim su dati Istat

Normativa

Quadro completo della normativa. Norme su immigrazione, asilo, cittadinanza e tratta. In evidenza le modifiche apportate durante la XVI Legislatura. A cura di Sergio Briguglio. Aggiornato al 12 novembre 2013

Principali elementi della normativa su immigrazione, asilo e cittadinanza. A cura di Sergio Briguglio. Aggiornato al 31 dicembre 2013

Vademecum del MIUR sul test di italiano per il rilascio del permesso CE per soggiornanti di lungo periodo. Dicembre 2010

In evidenza

Razzismo in Europa

Racism and discrimination in employment in europe. ENAR Shadow Report 2012-2013 - Key findings on racism and discrimination in employment in Europe, March 2014 Il nuovo rapporto annuale della rete di ong ENAR

Alunni stranieri

Alunni con cittadinanza non italiana. L'eterogeneità dei percorsi scolastici. Rapporto nazionale A.s. 2012/2013, Quaderni Ismu 1/2014, 121 p. Fondazione ISMU Iniziative e Studi sulla Multietnicità, Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca. A cura di Maddalena Colombo (Fondazione Ismu) e di Vinicio Ongini (Miur). Marzo 2014

Linee guida per l'accoglienza e l'integrazione degli alunni stranieri, MIUR Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, Febbraio 2014.
Ascolta l'intervento di Vinicio Ongini, coordinatore nella stesura del documento per l'Ufficio integrazione alunni stanieri del Ministero dell’Istruzione, Fahrenheit, RadioTre, 25 febbraio 2014

Religioni e integrazione

Religioni, dialogo, integrazione, Vademecum a cura della società Com Nuovi Tempi e di IDOS, 110 p., Giugno 2013. Promosso dalla Direzione Centrale degli affari dei culti, Dipartimento per le libertà civili e l’immigrazione, Ministero dell’Interno, all’interno del progetto “Promozione del dialogo interreligioso”. Direttore di progetto: Paolo Naso

Bossi-Fini

Che cosa resta della legge Bossi-Fini?
Quasi tutti coloro che vogliono riformare la normativa su immigrazione e asilo in Italia parlano di "abrogazione della Bossi-Fini". Ma quali disposizioni della legge sono ancora in vigore, quali non lo sono piu' (perche' successivamente modificate da altri interventi del Legislatore) e quali disposizioni riprenderebbero vigore se si abrogasse, oggi, la legge in questione? A cura di Sergio Briguglio, 21 dicembre 2013

Centro di prima accoglienza di Lampedusa

Lampedusa: nella giornata del migrante si squarcia il velo sulle pratiche di accoglienza, comunicato stampa dell'Associazione Studi Giuridici sull'Immigrazione, 18 dicembre 2013

Incendio di Prato

Comunicato stampa dell'Associazione Studi Giuridici sull'Immigrazione:
ASGI esprime il proprio cordoglio per le vittime della tragedia avvenuta a Prato

Canale umanitario per il diritto d’asilo in Europa

Come si garantisce l’accoglienza dei profughi, articolo su La Voce.info di Sergio Briguglio, 29 ottobre 2013

L’Italia, l’Europa e chi fugge dalle guerre, articolo su La Voce.info di Sergio Briguglio, 11 ottobre 2013

Chi e' in pericolo di vita va soccorso e chi è sopravvissuto va tutelato, non indagato, comunicato stampa ASGI, 7 ottobre 2013

Dopo la tragedia di Lampedusa. A noi la scelta, di Andrea Segre, 5 ottobre 2013

Basta morti nel Mediterraneo. E' il momento di misure straordinarie, comunicato stampa del Centro Astalli, 3 ottobre 2013

Appello per l’apertura di un canale umanitario per il diritto d’asilo europeo, promosso da Meltig Pot Europa, 3 ottobre 2013

Basta vittime innocenti nelle continue tragedie nel Mediterraneo, comunicato stampa ASGI, 3 ottobre 2013

Politiche - Costi per il controllo delle frontiere

Quelle navi da guerra contro i migranti. Il budget dedicato al blocco dei confini meridionali cresce di anno in anno. Ma i disperati continuano ad aggirarlo. E a morire in mare, articolo di Grazia Naletto da Il Manifesto del 9 ottobre 2013

Costi disumani. La spesa pubblica per il "contrasto dell'immigrazione irregolare", rapporto a cura di Grazia Naletto (coordinamento), Agnese Ambrosi, Chiara Assunta Ricci e Duccio Zola per conto di Lunaria, con il sostegno di Open Society Foundations, 90 p. Il Rapporto è stato presentato il 30 maggio 2013. Vai al documento in archivio Cestim: Rapporto completo - Sintesi

Campi nomadi: costi di gestione

Segregare costa. La spesa per i ‘campi nomadi’ a Napoli, Roma e Milano, rapporto di ricerca realizzato dalla cooperativa Berenice, dall’associazione Compare, dall’associazione Lunaria e dall’associazione OsservAzione. Il Rapporto offre un monitoraggio dei costi delle politiche per l’allestimento, la gestione e la manutenzione del sistema dei “campi nomadi” tra il 2005 e il 2011 a Napoli, Roma e Milano. Presentato il 25 settembre 2013. Dal sito di Lunaria

Riformare la normativa

Cinque validi motivi per abolire il reato di clandestinità, appello di Famiglia Cristiana, 13 luglio 2013
Dobbiamo abolire il reato di clandestinità perché...
1. Non serve per contenere l'immigrazione illegale.
2. Anche senza il reato, ci sono regole precise (fermo, detenzione nei Cie, identificazione ed espulsione immediata) per trattare gli immigrati irregolari.
3. Il reato di clandestinità ha aggravato la già grave situazione delle carceri italiane.
4. È disumano mettere in galera un migrante senza dargli la possibilità di dimostrare che ha diritto all'asilo umanitario o allo status di rifugiato.
5. Se il reato fosse stato in vigore altrove, milioni di nostri antenati sarebbero stati in prigione in Usa, Argentina, Brasile e nei molti altri Paesi dov'erano emigrati.

Oltre la crisi: riforme per il governo delle migrazioni. FIERI, Fondazione IMSU e Neodemos.it presentano in un documento congiunto una proposta di riforma per il governo delle migrazioni, 2 luglio 2013.
"Questo documento nasce dalla profonda convinzione che la questione migratoria e la discussione sulle politiche che la governano vadano sottratte ai preconcetti ideologici e affrontate nella piena consapevolezza della complessità dei vantaggi e dei costi che essa genera per i numerosi attori coinvolti." Comunicato stampa

Proposta di riforma legislativa, elaborata dall'ASGI (Associazione Studi Giuridici sull'Immigrazione), in un Manifesto di dieci punti:
1. DIVERSIFICARE E SEMPLIFICARE GLI INGRESSI
2. INTRODURRE UN MECCANISMO DI REGOLARIZZAZIONE ORDINARIA
3. RAFFORZARE IL DIRITTO AL RICONGIUNGIMENTO FAMILIARE
4. CHIUDERE I CENTRI DI IDENTIFICAZIONE ED ESPULSIONE (CIE)
5. ASSICURARE L’EFFETTIVO ESERCIZIO DEL DIRITTO D’ASILO
6. ASSICURARE IL RISPETTO DEL PRINCIPIO DI NON-DISCRIMINAZIONE
7. GARANTIRE PARI ACCESSO A PRESTAZIONI SOCIALI E PUBBLICO IMPIEGO
8. TUTELARE LE VITTIME DI TRATTA E GRAVE SFRUTTAMENTO
9. GARANTIRE PROCESSI EQUI E UNITARI
10. RIFORMARE LA LEGGE SULLA CITTADINANZA E SUL DIRITTO DI VOTO
Versione completa del Manifesto - Sintesi , Gennaio 2013

Costi welfare

I diritti non sono un "costo". Immigrazione, welfare e finanza pubblica, a cura di Lunaria, 2013, 146 p. Dossier presentato il 23 novembre 2013.

Lingua italiana per stranieri

E' online il portale della Rai per apprendere l'italiano: Grande portale della lingua italiana, progetto realizzato dai Ministeri dell’Interno, dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e da Rai Educational per aiutare gli stranieri a imparare l’italiano.


Libri ricevuti

Come (non) si diventa razzisti?, Maria Teresa Milano, Giorgio Sommacal, Claudio Vercelli, a cura di Raffaele Mntegazza, Sonda edizioni, 2013, 126 p. "Un libro per ragazzi e adolescenti, con tante immagini, suggestioni, citazioni e storie di ieri e di oggi; pensato per mettere in moto la curiosità che è all’origine del pensiero critico. Pagina dopo pagina, libera la mente da stereotipi e pregiudizi, smascherandone la genesi e i meccanismi più nascosti."



CESTIM Centro Studi Immigrazione onlus
C.F. 93039900233 - P.IVA 02251650236
Via Cavallotti, 10 - 37124 Verona.
Tel. 0039-045-8011032 - Fax 0039-045-8035075
Contattaci

 

"La prima schiavitù è la frontiera. Chi dice frontiera, dice fasciatura.
Cancellate la frontiera, levate il doganiere, togliete il soldato, in altre parole siate liberi.
La pace seguirà." (Victor Hugo)

"Se voi avete il diritto di dividere il mondo in italiani e stranieri allora io reclamo il diritto di dividere il
mondo in diseredati e oppressi da un lato, privilegiati e oppressori dall'altro.
Gli uni sono la mia patria, gli altri i miei stranieri" (don Lorenzo Milani)

"Abbiamo sentito parlare delle radici delle nostre società e delle
comunità storiche[..]Ma l'uomo non è un albero. Non ha radici, ha piedi,
cammina" Juan Goytisolo, Metaforas de la migraciòn, "El Paìs", 24 settembre 2004.