Convegni, Manifestazioni ed altri eventi

Invia una mail per segnalare un evento su Cestim on line
Iscriviti alla mailing list di Cestim on line

Convegni, seminari, incontri

17 novembre 2016 - Roma: focus integrazione EMN "Plurilnguismo", presso Consiglio Nazionale delle Ricerche, Biblioteca Centrale Guglielmo Marconi, piazzale Aldo Moro 7, ore 9.00. Organizzati in collaborazione con il Ministero dell’Interno, i focus integrazione EMN intendono approfondire – attraverso interventi di esperti e presentazioni di testimonianze – i temi dell’integrazione dei cittadini stranieri presenti in Italia e intensificare i collegamenti con gli studi promossi dall’European Migration Network.

18 novembre 2016 - Roma: conferenza "L’agenda europea sulla migrazione: a che punto siamo?", presso il Senato della Repubblica, Sala Zuccari - Palazzo Giustiniani, ore 9.00. Comunicare la propria presenza a: segreteria@cecilekyenge.it. Per informazioni: 059.8395188.

22 novembre 2016 - Roma: workshop "La via del lavoro: confronto sui percorsi di inclusione dei rifugiati", presso il Centro cittadino per le migrazioni, l’asilo e l’integrazione sociale, Via Assisi, 41, ore 9.00-15.30. Promuove Programma Integra.

22-23 novembre 2016 - Milano: conferenza "Climate-induced migration", presso Fondazione Eni Enrico Mattei, Corso Magenta 63. Promuovono Fondazione Eni Enrico Mattei e Euro-Mediterranean Center for Climate Change (CMCC).

25 novembre 2016 - Firenze: incontro di studio "L'ammissione al patrocinio a spese dello stato del richiedente asilo", presso il Polo delle Scienze Sociali di Novoli, Dipartimendo di Scienze Giuridiche, edificio D4 - aula 1.02, Via delle Pandette 9. Segreteria organizzativa: Fondazione per la Formazione Forense dell'Ordine degli Avvocati di Firenze c/o Nuovo Palazzo di Giustizia (blocco G, piano 1), Viale A. Guidoni, 61 - 50127 FI, Tel. 055 4364999 Fax 055 489180.

30 novembre - 3 dicembre 2016 - Genova: Mondo in pace, fiera dell'educazione alla pace "Farsi prossimi nel tempo delle relazioni virtuali", expò progetti, Mostre, Spettacoli, Seminari, Laboratori, Workshop, Conferenze, presso Sala del Munizioniere di Palazzo Ducale, ore 9.00-19.00. Mondo in Pace è un progetto promosso da LaborPace Laboratorio Permanente di Ricerca ed Educazione alla Pace Caritas Diocesana di Genova.

1 dicembre 2016 - Milano: convegno di presentazione del Ventiduesimo Rapporto Ismu sulle migrazioni 2016, presso Centro Congressi Fondazione Cariplo, via Romagnosi 8, ore 9.00-13.00. Ai partecipanti sarà consegnata una copia del Rapporto. Per informazioni: comunicazione@ismu.org. Iscrizione online dalla pagina del convegno del sito Ismu.

19 dicembre 2016 - Roma: presentazione del IV Rapporto Carta di Roma, presso la Camera dei deputati (sala Aldo Moro), ore 11.30. Promuovono: Associazione Carta di Roma, Osservatorio di Pavia, Osservatorio europeo sulla sicurezza. Appuntamento annuale che vede media e esperti a confronto sulla rappresentazione dell’immigrazione.

Esposizioni, rassegne e festival

6 ottobre - 12 novembre 2016 - Torino: rassegna "Crocevia di Sguardi. Documentari e approfondimenti per capire le migrazioni", XII edizione. Inaugurazione il 6 ottobre. Promuove Fieri-Forum Internazionale ed Europeo di Ricerche sull’Immigrazione.

Bandi e concorsi

Tirafuorilalingua, 5° edizione, festival concorso dedicato a produzioni artistiche (di vario tipo: visivo, sonoro, letterario, multimediale, ecc.) che promuovono, valorizzano, celebrano la “lingua madre”, sia esso lingua del paese d’origine o dialetto. Premiazioni il 25 novembre 2016 presso l'Auditorium Modernissimo, di Nembro (Bg), ore 20.45. Scadenza per l'invio: 31 ottobre 2016.

CESTIM Centro Studi Immigrazione
C.F. 93039900233 - P.IVA 02251650236
via Cavallotti, 10 - 37124 Verona
Tel. 0039-045-8011032 - Fax 0039-045-8035075

Contatti

"La prima schiavitù è la frontiera. Chi dice frontiera, dice fasciatura.
Cancellate la frontiera, levate il doganiere, togliete il soldato, in altre parole siate liberi.
La pace seguirà." (Victor Hugo)
"Se voi avete il diritto di dividere il mondo in italiani e stranieri allora io reclamo il diritto di dividere il
mondo in diseredati e oppressi da un lato, privilegiati e oppressori dall’altro.
Gli uni sono la mia patria, gli altri i miei stranieri" (don Lorenzo Milani)